Inaugurazione Centro Antiviolenza Vite di Giada

Inaugurazione Centro Antiviolenza Vite di Giada

Fiorisce Vite di Giada, il centro antiviolenza dell’Ambito Territoriale S01_3 (comuni di Pagani, Sarno, San Marzano, San Valentino Torio) gestito da Proodos Consorzio di cooperative sociali.

Non perdere l’evento inaugurale il prossimo martedì 12 Gennaio, ore 10:00 in diretta streaming dall’aula consiliare del Comune di San Valentino Torio! (Puoi partecipare virtualmente all’evento seguendo le pagine Facebook Consorzio Proodos – Azienda Consortile Agro Solidale)

Vite di Giada nasce dal seme della voglia di creare uno spazio di relazione e condivisione in cui le donne vittime di violenza possano sentirsi accolte e trovare ascolto e sostegno. Nasce dalla volontà di accompagnare una donna vittima verso la rifioritura di una vita nuova e nuovamente bella, emozionante, feconda.La metafora della fioritura, primordiale processo di nuova vita generata spontaneamente dalla madre terra, si configura come evocativa di quanto si augura alla donna che viene accolta da Vite Di Giada. La stessa è strettamente legata, infatti, al nome scelto per il nuovo CAV dell’Ambito S01_3: una pianta rara e unica, selezionata per raccontare le diverse vite di una donna che subisce violenza.

La giornata inaugurale vedrà la partecipazione di Maddalena Celentano, Consigliera delegata Comune di San Valentino Torio, di Ferdinando Prevete, Presidente CDA Agro Solidale, di Porfidio Monda, Direttore di Agro Solidale, di Mario Sicignano, Presidente Consorzio Proodos, di Raffaele Maria De Prisco, Sindaco Comune di Pagani, di Giuseppe Canfora, Sindaco Comune di Sarno, di Carmela Zuottolo, Sindaco Comune di San Marzano, di Michele Strianese, Sindaco Comune di San Valentino Torio e Presidente Provincia di Salerno.