Servizio Civile


AVVISO

 CALENDARIO SELEZIONI

Servizio Civile - calendario selezioni Bando scadenza 30/06/2016 ore 14:00 (con proroga all’08/07/2016 ore 14:00) 

Si comunica che le procedure di selezioni dei candidati ai progetti Servizio Civile con scadenza 30/06/2016, con proroga all’08/07/2016 (progetti: “NAPOLI D.O.C – Divertimento, Ospitalità, Cultura”; “CambiaMenti 2016”; “EduCare in RETE: Spazi di EducAzione Quotidiana”, “L’approdo: assistenza in rete; “La bussola” e “Il Futuro in gioco 2016”) si terranno a partire dal 04 ottobre 2016 presso la sede del Consorzio Proodos in Vico Scalciccia, 16 – Napoli.

La presente pubblicazione equivale a notifica, a tutti gli effetti, nei confronti dei candidati.

Coloro che non si presenteranno al colloquio nel giorno e nell’ora indicati nel calendario saranno automaticamente esclusi dalla selezione.

Sarà giustificata l’assenza del candidato, esclusivamente a seguito di certificato medico che attesti l’impossibilità a presentarsi nel giorno stabilito per il colloquio.

ATTENZIONE

I candidati sono tenuti a presentarsi nei giorni e negli orari indicati nel calendario muniti di un valido documento di riconoscimento. Diversamente non sarà possibile effettuare il colloquio.


In allegato il
calendario degli ammessi ai colloqui e l’elenco degli esclusi.

Per eventuali comunicazioni e chiarimenti scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oppure chiamare il numero 081.294426

SEMINARIO DI PRESENTAZIONE "L'ECO DI FRANCA" - SPORTELLO ANTIVIOLENZA

Il Consorzio Proodos e l’Ambito territoriale N22 promuovono un Seminario di presentazione dello Sportello Antiviolenza “L’Eco di Franca” che si terrà il 21 luglio 2016 dalle ore 10:00 alle ore 12.00 presso la Sala Consiliare del Comune di Somma Vesuviana (Na) in Piazza Vittorio Emanuele III.

Lo Sportello “l’Eco di Franca” in omaggio alla memoria dell’attrice teatrale Franca Rame e delle sue battaglie contro la violenza sulle donne, apre spazi di relazione e di condivisione in cui le donne possono trovare ascolto e sostegno e fare esperienza di accompagnamento nella ridefinizione della propria esistenza.

Il Consorzio si propone di fornire un contributo determinante, in sinergia con le Istituzioni ed il territorio tutto, per la costruzione di una Rete Territoriale Antiviolenza capace di promuovere la prevenzione integrata, premessa e orizzonte entro cui risulta possibile contrastare la violenza e tutelare il diritto alla salute e ad una vita libera dalla violenza.